Lavori di Manutenzione Edile

SERVIZI

Di cosa ci occupiamo

Coperture / tetti / sottotetti

Lavori edili su tetti
Manutenzione sottotetti
Rifacimento del cordolo esterno / sostituzione travi

Dipinture

Lavori di rifacimento facciate
Tinteggiature di pareti interne o esterne
Creazione di volte in cartongesso
Trattamenti isolanti e deumificanti
Tinteggiature di condomini
Trattamenti risananti di poggioli e terrazzini

Interventi pubblici

Costruzione e rifacimento marciapiedi
Creazione di impianti di riscaldamento a Pavimento per Chiese, Scuole o altre strutture
Rifacimento volte e arcate di palazzi

Interventi privati

Creazione di pavimentazione esterna
Lavori e risanamento terrazzi
Creazione di pareti divisorie in intramezzo con isolamento acustico
Crazione muretti divisori esterni armati
Lavori di termoisolamento
Messa in posa di pannelli fotovoltaici

REFERENZE

I nostri lavori

gallery

Qualche foto dei nostri lavori

CERTIFICAZIONI E DOCUMENTI ISTITUZIONALI

Impegno
per la Qualità

La soddisfazione del Cliente è al centro delle nostre priorità, ecco perchè ci teniamo a sviluppare e mantenere un alto livello di qualità e competenze

Certificato SOA costruttori qualificati opere pubbliche venezia

La Cooperativa è in possesso della certificazione SOA categoria OS 7 classifica I che le permette di partecipare a Gare d’Appalto per un importo di € 258.000 per Lavori di finiture edili

CLICCA QUI  per visionare il certificato CQOP SOA

certificato sgs qualita coopmace

La decisione della COOPERATIVA MA.CE. S.R.L. di dotarsi di un Sistema di Gestione Integrato per la Qualità, l’Ambiente e la Salute e Sicurezza dei Lavoratori rappresenta una scelta strategica finalizzata al miglioramento della sua prestazione complessiva e alla costituzione di una solida base per le future iniziative di sviluppo sostenibile.

I benefici attesi derivanti dall’applicazione del Sistema di Gestione per la Qualità basato sulla norma ISO 9001:2015 sono:

  • la capacità di fornire con regolarità prodotti che soddisfino i requisiti del cliente e quelli cogenti applicabili;
  • facilitare le opportunità per accrescere la soddisfazione del cliente;
  • affrontare rischi e opportunità associati al suo contesto e ai suoi obiettivi;
  • la capacità di dimostrare la conformità ai requisiti specificati del sistema di gestione per la qualità.


Nell’applicare il Sistema di Gestione per la Qualità l’Organizzazione si è ispirata ai seguenti principi:

  • la focalizzazione sul cliente;
  • la leadership;
  • la partecipazione attiva delle persone;
  • l’approccio per processi;
  • il miglioramento;
  • il processo decisionale basato sulle evidenze;
  • la gestione delle relazioni.


Con l’applicazione del Sistema di Gestione Ambientale basato sulla norma ISO 14001:2015 l’Organizzazione si propone:

  • la protezione dell’ambiente tramite la prevenzione o mitigazione degli impatti ambientali negativi;
  • la mitigazione dei potenziali effetti negativi delle condizioni ambientali sulle attività svolte;
  • l’efficace supporto per l’adempimento degli obblighi normativi in materia ambientale;
  • il miglioramento delle prestazioni ambientali;
  • la comunicazione delle informazioni ambientali alle parti interessate rilevanti.


I principali scopi del Sistema di Gestione SSLL basato sulla norma UNI ISO 45001:2018 sono i seguenti:

  • stabilire, documentare e mantenere attivo un efficace Sistema di Gestione della Sicurezza che consenta di elaborare, mettere in atto, conseguire, riesaminare e mantenere attiva la politica della sicurezza;
  • fornire una guida per redigere e mantenere aggiornate le procedure e le istruzioni operative necessarie per assicurare che il sistema sia conosciuto e correttamente applicato da tutto il personale;
  • costituire un documento di riferimento per il personale che svolge attività che possono mettere a rischio la salute e la sicurezza;
  • facilitare il controllo del sistema;
  • dimostrare alle parti interessate la conformità del Sistema di Gestione della Sicurezza e la sua capacità di garantire il miglioramento continuo in tema di salute e sicurezza.


CLICCA QUI
 per vedere il certificato

La Direzione aziendale, valutate le dimensioni della nostra Organizzazione e le implicazioni operative connesse con la sua attività e dopo aver preso in esame le valutazioni circa i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, assume formalmente l’impegno per una politica che valuti, in maniera appropriata, l’efficienza del sistema di gestione e che tenda a mantenere e migliorare il livello di qualità raggiunto e le condizioni di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.

Si impegna quindi ad affrontare tutti gli aspetti relativi alla qualità, l’ambiente e alla sicurezza come aspetti rilevanti della propria attività. Si impegna, inoltre, ad organizzare tutta la struttura aziendale, dal datore di lavoro, RSPP, preposti, addetti alla sicurezza, lavoratori dipendenti, lavoratori occasionali in modo tale che tutti siano partecipi, secondo le proprie responsabilità e competenze, al raggiungimento degli obiettivi individuati.

A tale scopo la Direzione aziendale nomina il Responsabile del Sistema di Gestione (RSG) al quale conferisce la necessaria autorità ed autonomia organizzativa, affinché provveda ad attuare, mantenere ed aggiornare il Sistema di Gestione Integrato. Tutti i livelli aziendali, ciascuno per la parte di propria competenza, sono responsabili per l’attuazione del Sistema sotto il coordinamento e la sorveglianza del RSG.

Pertanto, al fine di conseguire l’obiettivo primario della soddisfazione dei propri clienti e della salute e sicurezza dei lavoratori, si impegna a:

  • Mantenere attivo un sistema di gestione integrata per la qualità, l’ambiente e la sicurezza conforme alle norme ISO 9001:2015, ISO 14001:2015, ISO 45001:2018;
  • Considerare una priorità il rispetto della LEGISLAZIONE VIGENTE, con particolare riferimento alla tutela dell’ambiente e alla sicurezza e salute nel lavoro;
  • Individuare i processi aziendali e monitorarne l’efficienza e l’efficacia;
  • Mantenere sempre elevato il livello di soddisfazione del Cliente;
  • Promuovere e diffondere, all’interno dell’Organizzazione, la mentalità del miglioramento continuo;
  • Effettuare l’analisi ambientale e la valutazione dei rischi presenti in azienda;
  • Formare ed informare tutti i lavoratori, con particolare riferimento ai rischi per la salute e la sicurezza;
  • Prevenire l’inquinamento e tutelare le risorse naturali;
  • Comunicare in modo trasparenza con clienti, fornitori, lavoratori e tutte le altre parti interessate;
  • Garantire la consultazione dei lavoratori, anche attraverso il loro rappresentante, in merito agli aspetti della sicurezza e salute sul lavoro;
  • Realizzare la progettazione delle postazioni di lavoro dei metodi operativi e degli aspetti organizzativi in modo da salvaguardare la SALUTE e la SICUREZZA dei lavoratori, i terzi e la comunità in cui l’azienda opera;
  • Promuovere la COOPERAZIONE tra le varie risorse aziendali, la COLLABORAZIONE con le organizzazioni imprenditoriali e con gli Enti esterni preposti;
  • Mettere a disposizione le risorse economiche, umane e strumentali necessarie;
  • Privilegiare le azioni preventive e le indagini interne a tutela della sicurezza e salute dei lavoratori, in modo da RIDURRE significativamente le probabilità di accadimento di INCIDENTI, INFORTUNI o altre non conformità;
  • Riesaminare periodicamente la Politica, gli Obiettivi e l’attuazione del Sistema Integrato allo scopo di ottenere un miglioramento continuo in termini di qualità, ambiente, salute e sicurezza sul lavoro;


Gli obiettivi che la nostra Organizzazione si propone di raggiungere sono:

  • Esecuzione dei lavori con livelli di qualità che rispondano e possibilmente superino le aspettative del mercato e del cliente;
  • Ridurre la produzione dei rifiuti ed in particolare degli imballaggi dei prodotti approvvigionati;
  • Monitorare i consumi energetici e valutare l’utilizzo di forme di energia alternativa;
  • Individuare, monitorare e gestire i propri aspetti ambientali significativi;
  • Valutare in anticipo gli impatti ambientali dei nuovi processi e delle modifiche degli impianti esistenti;
  • Promuovere la responsabilità dei dipendenti di ogni livello verso la protezione dell’ambiente e dei lavoratori e realizzare programmi di informazione e formazione del personale su qualità, ambiente, salute e sicurezza;
  • valutare in anticipo gli impatti su salute e sicurezza dei lavoratori dei nuovi processi, impianti e attrezzature e delle modifiche a processi, impianti e attrezzature esistenti;
  • Adottare le misure necessarie per ridurre le situazioni di rischio e l’impatto Ambientale connesso a situazioni di emergenza;
  • Assicurare la cooperazione con le autorità ispettive e pubbliche;
  • Impiegare mezzi ed attrezzature che garantiscano la necessaria sicurezza dei lavoratori e il minor rischio per l’Ambiente;
  • Realizzare un costante miglioramento nella raccolta differenziata dei rifiuti, nella tutela dell’acqua, del suolo e sottosuolo e dell’aria.

Attuare il monitoraggio degli infortuni e delle situazioni di pericolo.

CLICCA QUI  per visionare