Profilo Aziendale

In queste pagine vi mostriamo come siamo nati, cosa siamo e cosa facciamo, nonché mostriamo i settori dove operiamo e dove trovarci

Come è nata la COOP Mace

Spieghiamo come è nata la nostra Cooperativa Sociale di Solidarietà a Marghera

“La vita non è degna di essere vissuta, se non è vissuta per qualcun altro”

Albert Einstein

1. Introduzione

La  “Ma. Ce.” Società Cooperativa Sociale di Solidarietà nasce per espressa volontà della Caritas Veneziana nel 1992, soprattutto in relazione alle esigenze della Comunità “Emmaus” che si occupa del recupero di soggetti affetti da dipendenze di vario tipo.

Molti percorsi rieducativi di ragazzi che uscivano da un cammino comunitario trovavano forti difficoltà ed ostacoli, in taluni casi anche ricadute nella devianza, nel momento del reinserimento “socio – lavorativo” nel tessuto sociale.

Ma. Ce. quindi risulta un occasione propositiva di lavoro e di accompagnamento graduale per alcuni che necessitano di un affiancamento maggiore e, contestualmente, una prospettiva di lavoro aperta a tutti, indistintamente da qualsivoglia discriminante.

La sfida, che per alcuni rasenta l’utopia, certamente non facile da perseguire, è quella di coniugare una sana imprenditorialità, una qualità dei servizi ottimale, un prezzo equo ed onesto ed una spiccata attenzione a risvolti sociali e personali, in collaborazione con i Servizi Sociali preposti o le figure professionali di riferimento (es. psicologo, medico di base ecc.).

Quindi le ns. attività si svolgono ottemperando alla Legge 381/1991, che ci consente di assumere minimo il 30% della ns. forza lavoro attingendo direttamente a bacini di “svantaggio” riconosciuti e certificati dai Servizi Sociali.

La Mission

Qui spieghiamo la nostra mission come cooperativa sociale

“Concedimi la serenità di accettare le cose che posso cambiare, il coraggio per cambiare quelle che posso e di capirne la differenza”

San Francesco

1. Introduzione

La mission aziendale viene svolta con la convinzione che l’integrazione sociale di una persona in condizione di svantaggio inizi dalla capacità del singolo di poter essere soggetto produttivo di una comunità, contribuendo alla medesima e non solo ricevendo supporto da questa, con l’obiettivo primario della rivalorizzazione della persona attraverso il lavoro. L’impiego per il socio svantaggiato, diviene in questo modo non solo strumento di socializzazione e spazio terapeutico, qui inteso come miglioramento della qualità della vita, ma anche mezzo di assunzione di responsabilità e di uscita dall’emarginazione grazie alla risorsa economica vitale che ne deriva.

Negli anni, le caratteristiche dei soggetti svantaggiati si sono modificate e la Cooperativa, in accordo con le Strutture Socio Sanitarie locali, ha fornito sempre più risposte a percorsi riabilitativi ma anche ad altre tipologie di disagio sociale.

Il ruolo della cooperazione sociale di inserimento lavorativo (di tipo B) che la cooperativa Ma.Ce. persegue, è quello di migliorare sempre di più la fase di riabilitazione, inteso come il periodo nel quale il soggetto svantaggiato può recuperare le sue competenze sociali e migliorare, se non apprendere, nuove capacità specialistiche, che gli saranno utili nel miglioramento della sua qualità del lavoro, nella logica del life long learning utile per il naturale percorso di out-placement.

La Governance

Qui spieghiamo perché siamo utili socialmente

Cerca di diventare non un uomo di successo ma un uomo di valore

Albert Einstein

1. Introduzione

La “Ma.ce” Società Cooperativa di Solidarietà è una cooperativa  di tipo “b”. Le coop. sociali di tipo “b” erogano servizi e prestazioni ai propri clienti attraverso i quali si mira all’autosostentamento economico,  La compagine sociale è formata da 30 Soci Lavoratori e 2 Soci Volontari .

 L’organigramma della Coop. è così costituito:

(inserire organigramma)

Il Consiglio d’Amministrazione è composto da n. 4  Soci Lavoratori e 1 Soci Volontari che governano la Cooperativa e sono responsabili civilmente e penalmente della Cooperativa stessa. Il C.d.A. è preseduto dal Presidente cui spetta la rappresentanza legale, come da ns. statuto.

 I Soci Lavoratori hanno diritto ad esprimere il loro voto, le loro idee nelle Assemblee previste, eleggono il C.d.A. e partecipano attivamente alla programmazione ed alla vita della Cooperativa. Il rapporto di lavoro fra Socio Lavoratore e Cooperativa si configura, grazie alla nuova riforma, come un normale rapporto lavorativo, regolamentato dal C.C.N.L. applicato.

» ISO 9001/2015

La Cooperativa Sociale di Solidarietà Ma.Ce. attua un Sistema di Gestione Integrato per la Qualità e la Salute e Sicurezza dei Lavoratori. Questa decisione rappresenta una scelta strategica finalizzata al miglioramento della sua prestazione complessiva e alla costituzione di una solida base per le future iniziative di sviluppo sostenibile.

certificato sgs qualita coopmace 
(CLICCA QUI per vedere il certificato)

I benefici attesi derivanti dall’applicazione del Sistema di Gestione per la Qualità basato sulla norma ISO 9001:2015 sono:

  • la capacità di fornire con regolarità prodotti che soddisfino le richieste del cliente;
  • facilitare le opportunità per accrescere la soddisfazione del cliente;
  • affrontare rischi e opportunità associati al suo contesto e ai suoi obiettivi;
  • la capacità di dimostrare la conformità ai requisiti specificati del sistema di gestione per la qualità.

Nell’applicare il Sistema di Gestione per la Qualità l’Organizzazione si è ispirata ai seguenti principi:

  • la focalizzazione sul cliente;
  • la leadership;
  • la partecipazione attiva delle persone;
  • l’approccio per processi;
  • il miglioramento;
  • il processo decisionale basato sulle evidenze;
  • la gestione delle relazioni.

I principali scopi del Sistema di Gestione SSLL basato sulla norma BS OHSAS 18001:2007 sono i seguenti:

  • stabilire, documentare e mantenere attivo un efficace Sistema di Gestione della Sicurezza che consenta di elaborare, mettere in atto, conseguire, riesaminare e mantenere attiva la politica della sicurezza;
  • fornire una guida per redigere e mantenere aggiornate le procedure e le istruzioni operative necessarie per assicurare che il sistema sia conosciuto e correttamente applicato da tutto il personale;
  • costituire un documento di riferimento per il personale che svolge attività che possono mettere a rischio la salute e la sicurezza;
  • facilitare il controllo del sistema;

dimostrare alle parti interessate la conformità del Sistema di Gestione della Sicurezza e la sua capacità di garantire il miglioramento continuo in tema di salute e sicurezza.

» CERTIFICAZIONE SOA

La Cooperativa è in possesso della certificazione SOA categoria OS 7 classifica I che le permette di partecipare a Gare d’Appalto per un importo di € 258.000 per Lavori di finiture edili

Certificato SOA costruttori qualificati opere pubbliche venezia

» POLITICA INTEGRATA

La Direzione aziendale, valutate le dimensioni della nostra Organizzazione e le implicazioni operative connesse con la sua attività e dopo aver preso in esame le valutazioni circa i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, assume formalmente l’impegno per una politica che valuti, in maniera appropriata, l’efficienza del sistema di gestione e che tenda a mantenere e migliorare il livello di qualità raggiunto e le condizioni di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.

Si impegna quindi ad affrontare tutti gli aspetti relativi alla qualità e alla sicurezza come aspetti rilevanti della propria attività. Si impegna, inoltre, ad organizzare tutta la struttura aziendale, dal datore di lavoro, RSPP, preposti, addetti alla sicurezza, lavoratori dipendenti, lavoratori occasionali in modo tale che tutti siano partecipi, secondo le proprie responsabilità e competenze, al raggiungimento degli obiettivi individuati.

A tale scopo la Direzione aziendale nomina il Responsabile del Sistema di Gestione (RSG) al quale conferisce la necessaria autorità ed autonomia organizzativa, affinché provveda ad attuare, mantenere ed aggiornare il Sistema di Gestione Integrato. Tutti i livelli aziendali, ciascuno per la parte di propria competenza, sono responsabili per l’attuazione del Sistema sotto il coordinamento e la sorveglianza del RSG.

  • Pertanto, al fine di conseguire l’obiettivo primario della soddisfazione dei propri clienti e della salute e sicurezza dei lavoratori, si impegna a:
  • Mantenere attivo un sistema di gestione integrato per la qualità e la sicurezza conforme alle norme ISO 9001:2015 e OHSAS 18001:2007 ed alle linee guida UNI INAIL SGSL;
  • Considerare una priorità il rispetto della LEGISLAZIONE VIGENTE, con particolare riferimento alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro;
  • Individuare i processi aziendali e monitorarne l’efficienza e l’efficacia;
  • Mantenere sempre elevato il livello di soddisfazione del Cliente;
  • Promuovere e diffondere, all’interno dell’Organizzazione, la mentalità del miglioramento continuo;
  • Effettuare la valutazione di tutti i rischi connessi con le attività dell’azienda;
  • Formare ed informare tutti i lavoratori, con particolare riferimento ai rischi per la salute e la sicurezza;
  • Comunicare in modo trasparenza con clienti, fornitori, lavoratori e tutte le altre parti interessate;
  • Garantire la consultazione dei lavoratori, anche attraverso il loro rappresentante, in merito agli aspetti della sicurezza e salute sul lavoro;
  • Realizzare la progettazione delle postazioni di lavoro dei metodi operativi e degli aspetti organizzativi in modo da salvaguardare la SALUTE e la SICUREZZA dei lavoratori;
  • Promuovere la COOPERAZIONE tra le varie risorse aziendali, la COLLABORAZIONE con le organizzazioni imprenditoriali e con gli Enti esterni preposti;
  • Privilegiare le azioni preventive e le indagini interne a tutela della sicurezza e salute dei lavoratori, in modo da RIDURRE significativamente le probabilità di accadimento di INCIDENTI, INFORTUNI o altre non conformità;
  • Riesaminare periodicamente la Politica, gli Obiettivi e l’attuazione del Sistema Integrato allo scopo di ottenere un miglioramento continuo in termini di qualità, salute e sicurezza sul lavoro;

Gli obiettivi che la nostra Organizzazione si propone di raggiungere, sono:

  • Esecuzione dei lavori con livelli di qualità che rispondano e possibilmente superino le aspettative del mercato e del cliente;
  • promuovere la responsabilità dei dipendenti di ogni livello verso la prevenzione e protezione dei lavoratori e realizzare programmi di informazione e formazione del personale in materia di qualità, salute e sicurezza;
  • valutare in anticipo gli impatti su salute e sicurezza dei lavoratori dei nuovi processi, impianti e attrezzature e delle modifiche a processi, impianti e attrezzature esistenti;
  • attuare il monitoraggio degli infortuni e delle situazioni di pericolo.

Servizi

I servizi che eroga la Cooperativa per il perseguimento della propria mission e l’autosostentamento sono elencati in seguito.

1. DIPINTURE, PICCOLE MANTENZIONI EDILI E COPERTURE TETTI

La Cooperativa Ma.ce  a fronte di un’ esperienza ventennale, offre una serie di lavori  con personale specializzato atti a fornire al cliente un lavoro finito ad opera d’arte con costi concorrenziali.

Le attività di edilizia svolte dalla cooperativa MA.CE consistono in:

  • Raschiatura e stuccatura
  • Tinteggiatura
  • intonacatura
  • interventi antimuffa;
  • tinteggiatura di porte
  • velature
  • spatolati
  • coibentazione
  • pavimentazione
  • copertura edifici
  • muratura in elevazione
  • pareti
  • tamponamenti e controsoffitti in cartongesso;
  • ristrutturazione di immobili;
  • piccole manutenzioni di varia natura

 

I prodotti usati garantiscono la qualità e la loro non tossicità come ad esempio di impregnanti ad acqua.

I lavori vengono svolti osservando le Regole della Sicurezza e  dell’antinfortunistica  con l’uso di dispositivi per la sicurezza delle migliori qualità.

2. RACCOLTA INDUMENTI

Da più di 20 anni  (siamo stati fra i primi in Italia) in collaborazione con la Caritas Veneziana, Vesta – Veritas spa e la ditta Tesmapri di Prato svolgiamo il servizio di raccolta di abiti ed indumenti usati sul territorio di pertinenza della Diocesi di Venezia. Come abbiamo più volte spiegato e informato i Cittadini, si tratta di un operazione commerciale i cui profitti sono indirizzati al mantenimento dei progetti che la Caritas realizza in Italia o all’estero, oltre che ai costi di raccolta permanente.

La raccolta avviene con mezzi propri e personale della cooperativa presso i cassonetti Caritas gialli di Venezia. La Ma.ce possiede regolari autorizzazioni da parte di Veritas – Asvo – Alisea  Albo gestori rifiuti ecc.

3. FACCHINAGGIO

4. CASA PER FERIE “SANT’ANDREA”

Ideale per soggiorni e weekend a Venezia

La Cooperativa Ma.ce gestisce dal marzo 2001 la Casa per Ferie “Sant’Andrea” . La struttura ci è stata data in gestione dalla Caritas Veneziana.

La “Casa per ferie Sant’Andrea”, antico monastero costruito nel 1500 e rimaneggiato nel 1700, oggi è un elegante palazzo Veneziano restituito all’antico splendore dopo un lungo ed accurato restauro.
Affacciato sul canale di Santa Chiara, a pochi passi da Piazzale Roma e nelle vicinanze della stazione ferroviaria Santa Lucia, è facilmente raggiungibile dall’aeroporto Marco Polo e dall’uscita del casello autostradale.

Essenziale nei servizi, ma molto curato nei dettagli, offre interni eleganti, camere luminose e spaziose, arredate in stile moderno e sobrio. L’ambiente in generale evoca e trasmette all’ospite il fascino delle dimore storiche. 

Casa Sant’Andrea, per la sua struttura volge la sua attenzione in particolare a gruppi, a nuclei familiari, ma anche a clienti individuali. Condizioni particolari per gruppi sono applicate dal lunedì al giovedì.

La “Casa per ferie Sant’Andrea” offre incluso nel prezzo una colazione adeguata e varia in un locale dedicato all’interno della struttura. Il collegamento WiFi è presente in tutta la struttura gratuitamente. 

Per conferenze e seminari, la Casa dispone di un’importante sala congressi con pareti decorate, stucchi a soffitto d’epoca e travi a vista, in grado di ospitare fino a 50 persone, con possibilità di servizio di catering a richiesta a cura del cliente

Nelle immediate vicinanze sono presenti parcheggi privati a pagamento in Piazzale Roma (2 min. a piedi) o parcheggio nell’Isola del Tronchetto, dove è presente anche la Stazione Intermedia della Marittima collegata con trenino “People Mover” (3 min.). 

La “casa” dispone di una efficiente reception aperta 24 ore su 24.

Eventuali altre informazioni si possono reperire in forma più esaustiva al sito: www.casasantandrea.it o telefonando direttamente allo 041 – 2770945.

Dove Siamo

 Potete trovarci a questi indirizzi:

 

Sede Legale e operativa Ma.ce
Via dell’Avena, 10 – 30175 MARGHERA VE
TEL 041/933064 – FAX 041/2528091
e-mail info@coopmace.it 
www.coopmace.it

 

Sede operativa Ma.ce
Casa Sant’Andrea
Santa Croce 495 ( Piazzale Roma)
30135 – VENEZIA
041/2770945 – 041/2776429
e-mail info@casasantandrea.it

Vuoi scoprire di più?